il coaching


UN MODO NUOVO DI FARE FORMAZIONE

Quando in un’organizzazione è presente una squadra al cui interno si condividono gli stessi obiettivi e motivazioni, il Coach opera come si trattasse di un unico individuo, curando gli aspetti d’identità e appartenenza al gruppo, la valorizzazione delle capacità individuali come risorse complementari e perfettamente integrate in un unico modello comportamentale collettivo, attraverso un approccio che tende a coinvolgere e stimolare lo spirito d’iniziativa di tutti.

video1
video1
video1

Ciò che fa la differenza con altre metodologie, è anche la natura pragmatica del Coaching: si parte sempre dalla esplicitazione e qualificazione degli obiettivi del cliente, persona o azienda che sia; si stabilisce dove si è oggi, dove si vorrebbe essere domani, di quali risorse si dispone e come organizzarle per raggiungere lo stato desiderato (obiettivo).

In un corretto processo di Coaching si stabiliscono sempre obiettivi qualificabili e misurabili, affinché sia sempre possibile apprezzare l’entità dei progressi raggiunti in ogni momento.

Infografica

METTITI IN CONTATTO CON NOI


DIPTRIP
mail. [email protected]



Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk